Eroica 2019

6 ottobre 2019, Gaiole in Chianti, h. 4:30, si parte: comincia un’altra Eroica.

Pochi minuti e pedalo nel buio sotto una stellata pazzesca. Quest’anno non sono da solo: la retroguardia del gruppo è più lenta dell’anno scorso e comunque già dall’inizio sono in squadra con Davide Gallina, il Gallo, ultramaratoneta con fisique du role e bici perfetta, passerà tutto il giorno a farsi notare e fotografare. La salita tra le fiaccole al Castello di Brolio è sempre suggestiva, e arrivati in cima scendiamo piano sullo sterrato, è ancora buio. La stellata è ancora incredibile, oggi niente nuvole, pedaleremo al sole. Dopo due ore inizia ad albeggiare, poi per un po’ filiamo in un paesaggio di nebbia soffusa, e alla fine esce un sole tiepido che pian piano inizia a scaldarci.

Alle 9 arriviamo al bivio 135/209, quest’anno si va a destra. Foto copertina e via subito! La salita per Montalcino è dura, scendiamo dalle bici, serve anche per risparmiare energie, dai retta a me, segui i consigli del Gallo. Ci arriviamo alle 11 e il ristoro è valido, bisogna tenere a bada la stanchezza che comincia a far parte della giornata. Davide ha problemi meccanici: il filo del freno anteriore salta via dalla leva, i pattini frenano poco, la gomma posteriore tende a sgonfiarsi. Ma sono dettagli, niente di serio (a parte che ha aperto una scarpa per frenare). Scendiamo da Montalcino, ma in realtà è il solito saliscendi tipico di qui. Altra salita a Lucignano d’Asso dove ci aspetta il controllo. Sono passate 8 ore e siamo a metà strada, ecco che arriva il momento di crisi: quanto ci vorrà per il resto? Vuoi dire che stavolta ho esagerato? Potevo restare sul 135… aumenta il caldo, si sente la fatica. Voglia fame urgenza paura. Ma tu pedala, corri. Sì.

Arriviamo a Buonconvento alle 14, il ristoro è necessario e la zuppa di farro strepitosa. Davide cambia i pattini dei freni e ripartiamo. Comincia il tratto che dall’anno scorso ricordo come il più bello, e lo confermo: 20 km fino ad Asciano per una ribollita (due va’!) e un bicchiere di rosso, poi altri 20 con la salita delle Sante Marie (a piedi) fino a Castelnuovo Berardenga, dove arriviamo appena in tempo per non farci deviare sul percorso medio. Sono le 18 e ci sale un’adrenalina nuova, non dobbiamo perdere altro tempo, c’è un’altra deviazione alle 19 a Pianella: Davide e Marco, che ci accompagna dalle Sante Marie, sono un po’ preoccupati, io confido di arrivarci senza problemi. Ecco il bivio! Su a destra, dai veloce! Dov’è il timbro? Non c’è controllo, solo deviazione in caso di ritardo, siamo a posto. Ok allora! Da qui puntiamo Radda in Chianti con una salita lunga ma meno dura del previsto, i pedali girano regolari, affianchiamo qualcuno che poi ci sta dietro, quelli che ci raggiungono restano con noi, io mi trovo comunque davanti, sorpreso e divertito: a parte le gambe che urlerebbero su pendenze più dure, ormai ho la sensazione di poter andare avanti a oltranza, tranquilli ragazzi, vi porto io! Davide ci sei? Sì. Marco? Eccomi. Dai che andiamo! A Radda troviamo l’ultimo checkpoint, sono le 20:45 e ci riposiamo qualche minuto. Ultimi 10 km nel buio più totale, tutti in silenzio, raccolti nelle nostre emozioni e stanchezze.

Entriamo a Gaiole in un’atmosfera rilassata, poca gente in orario dopocena, chi è qui sta aspettando noi ultimi eroici e ci fa un po’ di festa. Medaglia, foto, e ciao, è stato un onore pedalare con voi, ma adesso basta. Andiamo. Ci sentiamo, io vado. Ciao

Percorso

Una Risposta to “Eroica 2019”

  1. Davide Says:

    Caro Diego, che dire…non immaginavo che fossi anche uno scrittore.
    La tua analisi di questa giornata è perfetta.
    Come ti ho detto, ho alle spalle molte esperienze tra Ultramaratone e Ciclostoriche ma questa mi ha lasciato un’emozione particolare e sento che la porterò con me per molto tempo.
    Grazie di cuore, per la tua amicizia e la tua lealtà.
    Ci sentiamo presto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: